📌 SCALETTA RADIO ANMIL NETWORK
🎙️ Martedì 5 aprile 2022 – 11.15
Apriamo lo spazio con la rubrica “I Tatti Vostri”, curata dal Presidente ANMIL Nuoro e giornalista Michele Tatti, che oggi affronterà la tematica “Disabilty Card, arrivano le prime convenzioni. A che punto siamo?”.
Il Comune di Ferrara ha stipulato una delle prime convenzioni della Card con il Ministero per le Disabilità. Si tratta di uno strumento importante, di cui va diffusa la conoscenza. Tante opportunità, ma soprattutto meno burocrazia.
Ospiti della puntata:
🔸 Antonio Caponetto, Capo dell’Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri;
🔸 Sandro Giovannelli, Direttore Generale ANMIL;
🔹 Chiara Mastrangeli, Responsabile Ufficio Servizi Istituzionali e Legali ANMIL;
🔸 Alberto Alberti, componente della Commissione ANMIL “Amianto e tumori professionali”.
••••••••••••••••••••
🎙Dalle 12.15 alle 13.00 parleremo dell’installazione “Per un lavoro…senza sorprese” dell’artista Francesco Sbolzani, patrocinata dalla Fondazione ANMIL “Sosteniamoli Subito”.
Si è tenuta domenica scorsa a Rivarolo del Re, in provincia di Cremona, un’importante iniziativa di sensibilizzazione sui temi della Sicurezza sul lavoro. Dopo l’Albero della sicurezza, l’opera di Sbolzani esibita nel periodo natalizio, la Fondazione Sosteniamoli Subito prosegue la collaborazione con il messaggio artistico del Maestro per diffondere la sua attività nei territori.
Saranno ospiti in diretta:
🔸 Francesco Costantino, Presidente della Fondazione ANMIL “Sosteniamoli Subito”;
🔹 Luca Zanichelli, Sindaco di Rivarolo del Re e Uniti;
🔸 Paolo Zani, esperto di previdenza.
••••••••••••••••••••
‼️ Per guardare la diretta, condividerla e commentare usare a scelta i seguenti link:
• FACEBOOK
https://www.facebook.com/ANMILOnlus.Official/
• SITO ANMIL
https://www.anmil.it/webradio-anmil/pagina-radio-anmil/
• Su YOUTUBE oltre alla diretta è possibile rivedere anche le precedenti puntate:
https://www.youtube.com/c/ANMILOnlus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.