📌 SCALETTA RADIO ANMIL NETWORK
🎙️Giovedì 31 marzo 2022 – Ore 11.30
Apriamo la trasmissione annunciando l’importante appuntamento con il primo vertice nazionale del settore della sicurezza, il “Summit HSE”, che avrà luogo a Roma il 7 aprile. Ne parliamo con alcuni dei membri del vertice, tra i quali sarà presente anche ANMIL.
Lo spazio sarà condotto da Marinella de Maffutiis
Saranno con noi:
🔹 Enzo Capobianco, Segretario Generale di Conflavoro;
🔸 Rocco Vitale, Presidente di AIFOS (Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro);
🔹 Paolo Varesi, Responsabile Ufficio Giuridico AIFES (Associazione Formatori Esperti in Sicurezza);
🔸 Davide Scotti, Segretario della Fondazione LHS (Leadership in Health & Safety).
••••••••••••••••••••
🎙️ Dalle ore 12.00 alle ore 13.00 riprendono gli appuntamenti con lo “Speciale Amianto e tumori professionali” di Radio ANMIL a cura di Giuseppe D’Ercole dell’Associazione “Nuovi Lavori”.
La trasmissione si concentrerà sui contenuti del Convegno del 24 marzo scorso realizzato dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore della Sanità dal titolo “Amianto e Salute” in occasione del 30° anniversario dalla legge 257 del 1992 che ha sancito il bando dell’amianto dal nostro Paese. Saranno con noi:
🔸 Mariano Alessi, Dirigente del Ministero della Salute;
🔹 Lucia Fazzo, Ricercatore del Dipartimento Ambiente e Salute dell’Istituto Superiore della Sanità;
🔸 Salvatore Nania, Presidente del CNAA (Coordinamento Nazionale Associazioni Amianto);
🔹 Silvana Zambonini, Commissione “Amianto e tumori professionali” ANMIL.
••••••••••••••••••••
‼️ Per guardare la diretta, condividerla e commentare usare a scelta i seguenti link:
• FACEBOOK
https://www.facebook.com/ANMILOnlus.Official/
• SITO ANMIL
https://www.anmil.it/webradio-anmil/pagina-radio-anmil/
• Su YOUTUBE oltre alla diretta è possibile rivedere anche le precedenti puntate:
https://www.youtube.com/c/ANMILOnlus
🎶 La sigla delle nostre trasmissioni è della cantante singaporiana Boon Hui Lu (https://bit.ly/3H1JHfg / https://bit.ly/33OTl6F) che ringraziamo per la sensibilità e per aver affrontato il tema degli infortuni sul lavoro con melodie moderne e accattivanti 🎶

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.