📌 SCALETTA RADIO ANMIL NETWORK
🎙️ Giovedì 17 febbraio 2022 –
1ª parte
Apriamo lo spazio con “Il caso del Socio ANMIL Alessandro Moratelli che racconta del calvario durato oltre 10 anni”.
Dieci anni trascorsi per un processo scaturito da un infortunio sul lavoro mentre la vittima era colpita da vessazioni di ogni tipo da parte dell’azienda. Un caso tutt’altro che eccezionale, che ripropone la necessità di una giustizia equa per chi subisce gli infortuni e addirittura si trova senza lavoro.
Ne parleremo con:
🔹 Alessandro Moratelli, Socio ANMIL invalido del lavoro;
🔸 Mauro Dalla Chiesa, Legale ANMIL.
••••••••••••••••••••
🔺 Dalle 12.00 alle 12.20 circa ci collegheremo in diretta con l’inaugurazione dello sportello ANMIL presso il Centro sportivo Q-Bo Wellness di Fermo, in presenza di autorità locali e consiglieri territoriali.
Si collegheranno con noi:
🔹 Marcello Luciani, Presidente ANMIL Marche;
🔸 Andrea Lanari, Vice Presidente ANMIL Marche.
••••••••••••••••••••
🔺 Proseguiremo parlando di due importanti eventi legati al mondo del giornalismo: il webinar organizzato dall’Associazione “Amici di Roberto Morrione” insieme ad ANMIL e “Articolo 21 – Liberi di” che si svolgerà online il 18 febbraio dalle ore 9.30 alle ore 13.00 ed il Premio giornalistico di SILAQ, che da più di 30 anni opera nel campo della consulenza, sorveglianza sanitaria e formazione in ambito di Sicurezza sul Lavoro.
Saranno con noi:
🔹 Franco D’Amico, ex Coordinatore generale della Consulenza Statistico Attuariale INAIL;
🔸 Stefano Robba, Responsabile Comunicazione Esterna di SILAQ.
••••••••••••••••••••
‼️ Per guardare la diretta, condividerla e commentare usare a scelta i seguenti link:
• FACEBOOK
https://www.facebook.com/ANMILOnlus.Official/
• SITO ANMIL
https://www.anmil.it/webradio-anmil/pagina-radio-anmil/
• Su YOUTUBE oltre alla diretta è possibile rivedere anche le precedenti puntate:
https://www.youtube.com/c/ANMILOnlus
🎶 La sigla delle nostre trasmissioni è della cantante singaporiana Boon Hui Lu (https://bit.ly/3H1JHfg / https://bit.ly/33OTl6F) che ringraziamo per la sensibilità e per aver affrontato il tema degli infortuni sul lavoro con melodie moderne e accattivanti 🎶