Ponte Morandi. Il grande cuore della nostra Superba

Insieme ai nostri eroi e a tutti volontari ed enti vogliamo ricordare la caduta del ponte Morandi e le vittime coinvolte

La tragedia accaduta lo scorso 14 Agosto ha segnato profondamento la città di Genova
Ogni genovese passava su quel ponte di frequente, così come molte altre persone in viaggio e per lavoro, non consapevoli che potesse esserci un pericolo per la propria vita.
Una tragedia che ha toccato profondamente tutti creando un vuoto.
Il primo vuoto visibile di una città.
E con il vuoto il silenzio.
Quel silenzio che chiede aiuto e giustizia.


In memoria di tutte le vittime colpite dalla tragedia del ponte Morandi, Venerdì 14 Settembre 2018, Genova si fermerà insieme a tutti i genovesi, che scenderanno, se potranno, silenziosamente in strada al suono di tutte le sirene della città nel minuto esatto del crollo del ponte, le 11.36.
Alle 17.30 presso Piazza de Ferrari i genovesi si riuniranno per ricordare una delle più grandi tragedie della città per ritrovare insieme la forza e la speranza nel futuro.

L’ANMIL esprime la propria vicinanza e il cordoglio ai famigliari delle 43 vittime.