Le modifiche alla ripartizione del Fondo pari opportunità a cura dell'Ufficio Salute e sicurezza ANMIL

Roma, 13 maggio 2020 – Nella G.U. n. 120 del 11 maggio 2020 è stato pubblicato il D.P.C.M. del 2 aprile 2020 recante modifiche al D.P.C.M. del 4 dicembre 2019 di ripartizione delle risorse  del “Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità  anno 2019” a favore delle regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano.
Precisamente, è stato disposto che  le risorse finanziarie del citato Fondo siano utilizzate, nel rispetto   delle scelte programmatiche di ciascuna regione, prioritariamente per far fronte alle esigenze socio-sanitarie e  alle difficoltà operative causate alle strutture deputate alla protezione e al sostegno  delle  donne vittime di violenza dall’epidemia da #Covid-19.
Il provvedimento reca altresì disposizioni sulle modalità di trasferimento delle risorse.

Per approfondimenti: DPCM_2_aprile_2020

#fondo #pariopportunità