Trieste, 3 novembre 2021 – Lo scorso 30 ottobre, l’ANMIL di Trieste ha celebrato, nel pieno rispetto delle normative mirate alla prevenzione del contagio da Covid-19, la 71ª Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio di Rai per il Sociale.
L’ANMIL di Trieste, che conta 1.700 soci, ha organizzato una commemorazione davanti al monumento ai Caduti alla quale hanno preso parte il Consigliere regionale Andrea Svic, la Direttrice INAIL Trieste e Gorizia Maria Gabriella Grasso.
Il Presidente ANMIL Trieste Alberto Chiandotto ha dichiarato “In questa occasione vogliamo rimarcare, con sempre maggior forza, che la salute e la sicurezza sul lavoro sono una priorità per il futuro del nostro Paese e per le nuove generazioni”.