PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E NOTIZIE DAL TERRITORIO E Marche E Macerata E L’ANMIL Macerata alle celebrazioni del 1° Maggio a San Severino Marche

L’ANMIL Macerata alle celebrazioni del 1° Maggio a San Severino Marche

L’ANMIL Macerata alle celebrazioni del 1° Maggio a San Severino Marche

4 maggio 2023 – In occasione della Festa dei Lavoratori 2023, la Sede ANMIL di Macerata ha preso parte alla Cerimonia tenutasi nel Comune di San Severino Marche (MC). A presenziare in rappresentanza della Sede il Consigliere Regionale Veros Bartoloni.
La Cerimonia è stata promossa dall’Amministrazione comunale e dall’associazione Pro Cesolo che si è tenuta domenica 1° maggio dinnanzi al monumento ai Caduti sul lavoro di viale Santa Margherita.
Alla manifestazione, aperta da una messa officiata dal parroco don Noè Benitez, sono intervenuti il sindaco Rosa Piermattei, con il gonfalone del Comune, il presidente del Consiglio comunale, Sandro Granata, l’assessore comunale alla Cultura, Vanna Bianconi, e il consigliere comunale Alberto Capradossi.
Tra i presenti anche il presidente della Pro Cesolo, Mattia Ferrara, ai volontari dell’Associazione nazionale Carabinieri, della Croce rossa e della Protezione civile. Hanno presenziato gli agenti della Polizia locale e i militari della locale stazione dell’Arma dei Carabinieri. La Cerimonia ha visto osservare un minuto di silenzio dopo la deposizione di una corona di alloro al monumento.
Durante il suo saluto il primo cittadino settempedano Rosa Piermattei ha ricordato il significato profondo della ricorrenza citando l’articolo 1 della Costituzione: “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro” e ricordando l’importanza del lavoro nella nostra società. La manifestazione si è poi conclusa con la tradizionale benedizione del trattori.

 

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO