L’ANMIL di Cosenza per il 1º maggio ricorda il lavoro, la sua sicurezza e le sue vittime

Cosenza, 28 aprile 2022 – In occasione della Festa dei lavoratori del 1º maggio, la Sezione territoriale dell’ANMIL di Cosenza parteciperà a due manifestazioni alle ore 10.00 per ricordare l’importanza del lavoro e che ne venga garantita la sua sicurezza: la prima si tiene a Cosenza al Monumento per i caduti sul lavoro – una delle opere più belle e significative dell’arte contemporanea – in Piazza Bonaventura Zumbini ed è organizzata Comitato Spontaneo Spirito Santo, cui prendono parte, oltre al Presidente ANMIL di Cosenza Antonio Domma, il Sindaco di Cosenza Avv. Franz Caruso, i rappresentanti politici, amministrativi e sindacali della città; la seconda si tiene a Marzi (Cosenza) su iniziativa del Comune e prevede una cerimonia di inaugurazione di un Monumento ai suoi caduti sul lavoro in Via Imperia Casali, angolo Via Nazionale, che vede la partecipazione di una delegazione associativa e i rappresentanti politici, amministrativi e sindacali del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.