Il Socio ANMIL Rho Armando Martini premiato con l’onorificenza civica in occasione del 2 giugno

5 giugno 2023 – In occasione della Festa della Repubblica, il sindaco di Rho Andrea Orlandi ha consegnato le onorificenze civiche, dieci per la precisione, a cittadini che si sono distinti nella società. Consegnati inoltre tre encomi per la cittadinanza attiva ideati, seguendo le parole della Vicesindaca Maria Rita Vergani, “per rendere omaggio a quanti si spendono al servizio della comunità”.
Una delle onorificenze è stata consegnata dal Primo Cittadino al Socio ANMIL Armando Martini con la seguente motivazione: “Per l’impegno e la dedizione nel  promuovere la prevenzione e la sicurezza nei luoghi di lavoro, prestando servizio di volontario in qualità di Dirigente locale e provinciale presso ANMIL, essendo lui stesso grande invalido del lavoro. Nel 1990 ha contribuito alla realizzazione del monumento ai Caduti sul lavoro del rhodense, un simbolo che è anche un monito per tutti per garantire la sicurezza a chi lavora”. 

Il Socio Martini, di 94 anni e invalido del lavoro dal 1971, è stato accompagnato sul palco dal Presidente ANMIL Rho Vittorio Faedda.