Ecco l’Albero della Sicurezza a Imbersago

19 dicembre 2023 – Inaugurato anche a Imbersago (Lc), di fronte al municipio, l’Albero della Sicurezza dell’ANMIL. “Citando Luciano Beretta, venuto a mancare lo scorso ottobre, ricordo tutte le altre persone scomparse a seguito di un incidente sul luogo di lavoro – ha detto il presidente di ANMIL Lecco, Gianfranco Longhi – I dati di Lecco sono tra i migliori a livello nazionale, dove si registrano tre morti sul lavoro al giorno. Nonostante questo, non bisogna mai abbassare la guardia”. “La prevenzione e la sensibilizzazione devono partire dalle scuole – ha aggiunto Longhi –Queste devono formare i ragazzi anche sul tema della sicurezza, affinché i giovani possano portare nelle aziende un bagaglio tecnico e culturale che comprenda conoscenze anche su questo tema. Il problema degli incidenti sul lavoro è abbastanza dimenticato, non fa notizia nonostante i tre morti al giorno”.
Alla cerimonia è intervenuta anche la consigliera Eleonora Lavelli. “Per azzerare i 2.961 infortuni registrati nel lecchese – ha dichiarato – è necessario istruire sulla prevenzione a partire dagli enti pubblici. Il comune continuerà dunque a collaborare con Anmil, così come era stato fatto a maggio con il pranzo sociale, per parlare di sicurezza a 360 gradi”.
“È un tema difficile da far attecchire, risuona molto a livello nazionale mentre in ambito locale viene toccato poco”, ha commentato il sindaco Fabio Vergani, ribadendo che Imbersago continuerà a fare rete su questo argomento che spesso viene sottovalutato.
Infine, il consigliere Anmil Fabrizio Ferraioli ha sottolineato che l’Associazione sta realizzando un progetto scuola in collaborazione con la Provincia per coinvolgere i giovani studenti sull’importanza della sicurezza e della prevenzione in ogni ambito.