Campionati Italiani paraciclismo: donne ANMIL Sport Italia sul podio

Roma, 12 aprile 2021 – Ieri, 11 aprile, dalle ore 9.00 alle ore 17.00 si sono svolti a Marina di Massa in Toscana i Campionati Italiani su strada in vista delle Paralimpiadi di Tokyo 2021, che si terranno tra fine agosto e inizio settembre. Le restrizioni dettate dall’emergenza pandemica e il meteo avverso non sono riusciti a placare l’entusiasmo dei campioni in gara, né tantomeno la partecipazione alla manifestazione che ha contato 208 iscritti.
A classificarsi 5 donne ANMIL Sport Italia: Lucia Nobis, Ana Viteralu, Alessia Refolo, Marta Antoniucci e Giulia Ruffato. Anmil Sport, inoltre, ha ricevuto il trofeo per la società con il maggior numero di maglie tricolore ed il trofeo per la squadra più numerosa con 38 atleti in gara.
I prossimi appuntamenti saranno: la prova di Coppa del Mondo a Ostenda, in Belgio, tra il 6 e il 9 maggio e i Mondiali a Cascais, in Portogallo, tra il 9 e il 13 giugno. Quasi certo lo slittamento a data da destinarsi dell’unica prova di Coppa del Mondo in Italia, tra Bassano del Grappa e Marostica, che si sarebbe dovuta svolgere tra il 13 e il 16 maggio in Veneto.
Domani Radio ANMIL dedicherà spazio all’evento ospitando il Presidente ANMIL Sport Dainese ed alcune delle atlete vincitrici dalle 12.15 alle 13.00. Sarà possibile seguire la diretta sulla pagina Facebook e sulla pagina YouTube dell’ANMIL

previous arrow
next arrow
Slider