Le iniziative di ANMIL Udine per la diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro

10 gennaio 2020 – La sezione ANMIL di Udine nel quadro delle iniziative finalizzate alla divulgazione della cultura della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ha messo in campo una serie di progetti dedicati a tale scopo.
Il primo dal titolo “ANMIL per le scuole” è stato realizzato il 9 gennaio 2020 presso l’Auditorium dell’Istituto Tecnico Zanon di Udine e ha visto coinvolti più di 400 studenti di tre istituti tecnici di Udine con la presentazione dello spettacolo “Ocjo” che tratta il tema della prevenzione e della cultura della sicurezza in modo diverso, non noioso, in grado di suscitare interesse e grande emozione.
Spettacolo che vuole catturare le platee con l’emozionante testimonianza di Flavio Frigè, grande invalido del lavoro, con il racconto della sua tragedia personale, con l’incalzante monologo di Bruzio Bisignano, capace di trasformare i concetti in emozioni ricordando i sogni spezzati di chi sul lavoro ha lasciato la vita; con lo sketch cabarettistico dei Trigeminus, ambientato in una azienda dove tutto è improvvisazione.
Tre momenti emozionanti, incisivi, ironici per un approccio meno formale ai temi della sicurezza sul lavoro, ma allo stesso tempo creando un’attenzione ed un livello di coinvolgimento straordinario con momenti di forte emotività.
E’ uno spettacolo anomalo questo “Ocjo”, fra neorealismo e commedia all’italiana, che merita nella sua articolazione densa di significati in ogni sua parte e ciascuna carica, in modo diverso di grande tensione emotiva e rivela in pieno il messaggio della prevenzione e della cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro ed in tutti gli ambiti e non per niente ha raggiunto le 170 repliche in tutta Italia, coinvolgendo scuole, aziende, fabbriche, università e comunità del Friuli.
Un secondo evento del tutto simile, ma ancora in fase di definizione, si svolgerà attorno a marzo-aprile 2020 a Tolmezzo con il coinvolgimento di studenti di istituti tecnici superiori e avrà come partener l’INAIL regionale.
Il terzo evento simile ai precedenti con partener l’A.A.S. 3 Alto Friuli–Collinare-Medio Friuli-Dipartimento di Prevenzione, dal titolo “Sicurezza nelle scuole: basta un attimo”, si svolgerà nelle scuole aderenti della provincia di Udine e consisterà nella visione commentata di spezzoni di film/documentari inerenti la sicurezza sul lavoro e non solo e nell’intervento dedicato ad un invalido del lavoro con spazi per le eventuali domande degli studenti; da farsi nei primi mesi del 2020.

Guarda il servizio della TGR Friuli Venezia Giulia