ANMIL Latina inaugura a Minturno l’Albero per la sicurezza sul lavoro dell’artista Sbolzani

Roma, 19 dicembre 2021 – Grazie alla collaborazione del Comune di Minturno, ANMIL Latina ieri ha inaugurato l’Albero per promuovere la sicurezza sul lavoro, nato da un’idea progettuale dell’artista Francesco Sbolzani e promosso dalla Fondazione ANMIL “Sosteniamoli subito”. 
L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di non sottovalutare i rischi sul lavoro e risvegliare l’impegno verso la prevenzione degli infortuni sul lavoro. Il Comune di Minturno ha aderito al progetto facendosi carico dell’acquisto dei caschetti antinfortunistici necessari per la realizzazione dell’ “Albero della Sicurezza” che è stato installato su una parete del cortile del Castello ducale di Minturno. L’opera è stata realizzata grazie alla collaborazione della ditta Callocchia che si è offerta per il montaggio.
All’inaugurazione erano presenti il Sindaco del Comune di Minturno Gerardo Stefanelli, l’Assessore Ilaria Pelle, il Vice Presidente nazionale ANMIL Debora Spagnuolo e il Presidente ANMIL di Latina Anna Maria Ferreri.
“Proprio in questi giorni abbiamo assistito in Italia all’ennesimo incidente sul lavoro che ha spezzato tre vite e tre famiglie. L’attenzione non deve calare su un tema cosi importante che non possiamo considerare come un evento inevitabile, statistico. Attraverso un attenzione particolare verso la sicurezza è possibile garantire maggiori tutele ai lavoratori. La vita è una cosa straordinaria, spetta a tutti noi difenderla” ha dichiarato il sindaco Stefanelli durante l’inaugurazione dell’Albero.
Il Vice Presidente Spagnuolo, ha inoltre lanciato un hashtag: #unselfieperlasicurezza, invitando a scattare un selfie con l’albero della sicurezza alle spalle, pubblicarlo sulla propria bacheca taggando ANMIL LATINA e la stessa Debora Spagnuolo, per inondare il web di sicurezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.