PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E Fondazione Sosteniamoli Subito E ANMIL e Fondazione ‘Sosteniamoli subito’ a Reggio Calabria per diffondere cultura sicurezze a scuola

ANMIL e Fondazione ‘Sosteniamoli subito’ a Reggio Calabria per diffondere cultura sicurezze a scuola

ANMIL e Fondazione ‘Sosteniamoli subito’ a Reggio Calabria per diffondere cultura sicurezze a scuola

Roma, 21 marzo 2024 – Giovedì 21 marzo 2024, a partire dalle ore 9.30, ANMIL insieme alla Fondazione ANMIL ‘Sosteniamoli subito’ e ad ANMIL Pro hanno organizzato l’evento “Progettare nel sociale. La cultura della sicurezza come contributo essenziale della modernizzazione intellettuale, culturale e civile dei giovani” nell’Istituto Tecnico Trasporti e Logistica di Villa San Giovanni (RC). 
I lavori – incentrati sulla diffusione della cultura delle sicurezze nelle scuole – sono stati aperti dal Dirigente Scolastico, Dott.ssa Graziella Ramondino e per l’ANMIL ha partecipato il Presidente territoriale di Reggio Calabria, nonché Presidente della Fondazione ANMIL ‘Sosteniamoli subito’, Francesco Costantino. 
Sono intervenuti, inoltre: la Presidente del Consiglio Comunale di Villa San Giovanni con delega a Rapporti con le Istituzioni, Istruzione, Cultura, Politiche educative, Dott.ssa Caterina Trecroci; per l’ Asp Sede di Reggio Calabria, Dott.ssa Lucia Di Furia; il Presidente del Co.co. pro Sede di Reggio Calabria, Dott. Fabio Giubilo; il Direttore INAIL di Reggio Calabria, Dott. Luca Pantusa; per la Protezione Civile di Reggio Calabria, il Dott. Luigi Mollica e per il Comando dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, Ing. Antonio Casella. 
Ha chiuso i lavori il Responsabile Sicurezza, Prof. Maurizio Monteleone.
Hanno collaborato all’iniziativa: la Città Metropolitana di Reggio Calabria; il Comune di Villa San Giovanni; l’Istituto Professionale Industria Artigianato di Villa San Giovanni; la Protezione Civile; il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco; INAIL; il Servizio Sanitario Regionale e l’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro. 

 

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO