ANMIL Cosenza inaugura l’Albero per la sicurezza sul lavoro dell’artista Sbolzani

Roma, 22 dicembre 2021 – Un albero per la sicurezza sul lavoro – l’iniziativa che la Fondazione ANMIL “Sosteniamoli subito” sta portando avanti in tutta Italia grazie alla donazione dell’idea progettuale dell’artista Francesco Sbolzani – è stato inaugurato oggi a Cosenza, presso l’isola pedonale della città, alla presenza del Sindaco Francesco Alessandro Caruso, dell’Assessore ai Traporti di Palazzo dei Bruzi  Damiano Covelli, del Presidente ANMIL territoriale Antonio Domma e del Presidente del Caf ANMIL Vito Antonio Lorusso.
L’albero di Natale è realizzato con i caschi colorati degli operari che intendono richiamare l’attenzione pubblica sulla gravità degli incidenti che avvengono quotidianamente sul lavoro. Un gesto simbolico che ha già riscontrato apprezzamento di passanti e associati. “L’iniziativa sta riscontrando consensi importanti, è vero, ma eviterei di parlare di successi – dice Domma -. Noi di questi successi non ne vogliamo, perché mettono in risalto, nel 2022, morti sul lavoro come se fossimo nell’800. È inconcepibile che ancora oggi siano temi d’attualità”. In merito a quanto accaduto a Torino, il Presidente ANMIL ha aggiunto “è inaccettabile. Il nostro auspicio è che ci sia una svolta radicale, specialmente nei cantieri e nelle campagne dove lo sfruttamento è all’ordine del giorno. Masnadieri senza scrupoli sfruttano la fame e l’assenza di diritti fondamentali per arricchirsi sul sudore e sulle spalle della povera gente”.
L’Assessore Covelli sui social si è così espresso sull’iniziativa: “È certamente l’albero di Natale più significativo quello dell’Anmil formato da tanti caschi antinfortunistici. L’iniziativa dell’Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro ha trovato immediato accoglimento dall’amministrazione comunale. Un albero particolare, che mi auguro possa sensibilizzare sul tema della sicurezza sul lavoro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.