ANMIL a “Prendiamo a cuore la sicurezza” per la tutela della salute dei lavoratori

Roma, 10 dicembre 2021 – “Prendiamo a cuore la sicurezza” è la manifestazione che riunirà le istituzioni, le associazioni, le aziende e i sindacati che si occupano di sicurezza nei luoghi di lavoro e che si svolgerà a Terni nel Teatro Sergio Secci il prossimo 13 dicembre. ANMIL parteciperà all’evento – fortemente voluto dalla Uiltec dell’Umbria per affrontare un problema che interessa tragicamente la regione, collocata in fascia rossa, quella emergenziale, tra le prime sei regioni italiane per numero di morti e infortuni sul lavoro – con il Vicepresidente ANMIL Terni Giovanni Baccarelli e il Presidente ANMIL Marche Marcello Luciani. 
Gli incidenti sono in continua crescita tanto che quest’anno in Umbria se ne sono già verificati, nei primi nove mesi dell’anno, 5.681, il 16,7% in più rispetto allo stesso periodo del 2020. L’obiettivo dell’incontro è finalizzato ad avviare un dialogo e per adottare un approccio congiunto con lo scopo di mettere in atto tutte le misure necessarie per porre fine a questa strage silenziosa.
A moderare la serata Vanna Ugolini, Responsabile Redazione Terni “Il Messaggero”. Introducono i lavori Doriana Gramaccioni, Segretario Generale UILTEC Umbria e Domenico Nese, Esperto SSA UILTEC. Conclude Paolo Pirani e saranno presenti inoltre: la Senatrice Valeria Alessandrini, il Sindaco di Terni Leonardo Latini, il Sindaco di Narni Francesco De Rebotti e la Responsabile della direzione regionale Inail dell’Umbria Alessandra Ligi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.