A Parma il modellino di un escavatore e il potere delle testimonianze per la sicurezza sul lavoro

Roma, 14 marzo 2024 – Lunedì 25 marzo, alle ore 10.30, nella Sede ANMIL di Parma verrà consegnato dalla ditta Laurini l’ausilio radiocomandato che riproduce un escavatore che verrà poi portato negli Istituti tecnici superiori di Parma e dintorni per incontri incentrati sulla costruzioni e il funzionamento di un mezzo sicuro, nonché i risvolti della mancata sicurezza sul lavoro attraverso la testimonianza di infortunati sul lavoro, impegnati nella diffusione della cultura della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
Saranno presenti per ANMIL il Presidente di Parma Gianni Baga e il Consigliere e Componente della Commissione nazionale “Amianto e Tumori professionali” Alberto Alberti.
Parteciperanno all’evento anche: l’On. Laura Cavandoli; l’Assessore ai Lavori Pubblici e alla Legalità del Comune di Parma, Francesco De Vanna; il titolare della ditta, Marco Laurini; il Sindaco di Solignano, Ignazio Vincenzo Cannas; il Direttore dell’Ispettorato del lavoro, Francesco Gattola; il Coordinatore Servizi ispettivi dell’Ispettorato del Lavoro, Antonio Miele; il Presidente Ausl e dell’azienda ospedaliera e della medicina del lavoro di Parma, Massimo Fabi; i rappresentanti di industrie locali; la stampa e le tv locali.