ANMIL Biella ricorda i caduti nel rogo della Pettinatura Italiana di Vigliano a 23 anni dalla tragedia

17 gennaio 2024 – Domenica 14 gennaio, la Sede ANMIL di Biella ha presenziato con una delegazione composta dal Presidente Territoriale Salvatore Calefato, il Vicepresidente Territoriale, il Consigliere Marco Giovannini ed alcuni Soci invalidi del lavoro, alla cerimonia di commemorazione per il 23 anni del rogo che causò, il 9 gennaio 2001, la morte di Carlo Coletta, Renzo Triban e Graziano Roccato nel reparto carderia della Pettinatura Italiana di Vigliano. Alla tragica morte dei tre operai si aggiunsero lesioni permanenti su altri sei lavoratori della, ormai ex, S.p.A che nella sua storia è arrivata ad occupare circa 2.000 dipendenti.
Presente anche le Amministrazioni comunali di Ponderano e Vigliano, il Sindaco Cristina Vazzoler e una cospicua rappresentanza di cittadini, familiari ed ex dipendenti della Pettinatura Italiana.