Il Presidente nazionale ANMIL ha partecipato al “Memorial ai caduti nell’adempimento del proprio dovere” a Pisa

Roma, 3 settembre 2021 – L’International Police Association (IPA) è la più grande associazione che riunisce le forze di polizia, raccogliendo oltre mezzo milione di aderenti tra le forze di polizia di 67 Stati sparsi nei cinque continenti.
Insieme a vari enti e associazioni, IPA si occupa di previdenza militare e attraverso diverse iniziative che riuniscono i vari aderenti pone all’attenzione dei cittadini le problematiche di uomini e donne che indossano la divisa.
Il 3 settembre, a Pisa, si è svolto il “3° Memorial ai caduti nell’adempimento del proprio dovere” dedicato al Generale della Guardia di Finanza Paolo Semerario, morto prematuramente in servizio. L’evento ha avuto luogo presso la Sala delle Baleari del Comune di Pisa che ha patrocinato, insieme ad ANMIL, CONI e SILF la manifestazione.
Il Presidente Nazionale ANMIL Zoello Forni è intervenuto nel panel degli ospiti tra i quali sono stati presenti: Giuseppe Castaldo, Prefetto di Pisa; Bruno Bartoloni, Generale di Divisione della Guardia di Finanza; Michele Conti, Sindaco di Pisa e la vedova Susanna Gavelli, moglie del Generale Semerario.
“Questo Terzo Memorial vuole porre all’attenzione dei cittadini e delle istituzioni quello che è il grave problema delle vittime del dovere. Ci sono delle situazioni normative che non ci convincono e che stiamo tentando di rettificare. Principalmente è quella differenza che si è venuta a creare nel riconoscimento dello stato tra vittime del dovere e vittime del terrorismo – ha dichiarato Pietro Taccogna, Segretario Esecutivo IPA di Pisa, che continua -. Uno dei casi più emblematici è quello della terribile strage di Capaci dove morirono Falcone e la moglie (vittime del terrorismo) e la scorta (vittime del dovere), un riconoscimento diverso anche in termini di ristori per gli eredi, per quanto si possa mai ristorare una perdita così drammatica. Ci sono vari disegni di legge presentati in parlamento senza però essere arrivati ad una equiparazione dei trattamenti. Per questo l’IPA si impegna a portare all’uguaglianza dei trattamenti”.
Il 5 settembre si terrà, presso il Complesso Sportivo “Piero Massoni” – Campi Fornaceti in provincia di Pisa, una manifestazione sportiva che vedrà impegnati: Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Circolo Ricreativo dei Dipendenti Universitari, Pubblica Assistenza, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco e la 46ª Brigata Aerea dei Carabinieri.