Ancora un operaio travolto sulla A14 Bologna-Taranto

6 aprile 2022 – La scorsa notte un mezzo pesante ha travolto ed ucciso un operaio 37enne che stava lavorando sulla A14 Bologna-Taranto. Il tratto compreso tra San Severo e Foggia, teatro della tragica morte del lavoratore, era stato anche luogo della morte di un altro operaio 47enne, pochi mesi fa, che lavorava ad un cantiere stradale. Un “tragico riproporsi” come lo ha definito Savino Tango, Segretario Generale della Fillea Cgil di Capitanata, che chiama a gran forza un’azione immediata sia sulla sicurezza dei cantieri stradali della A14 in provincia di Foggia che, soprattutto, sul sanare la pericolosità insita a questa tipologia di lavoro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.