Umbria: incidente mortale sul lavoro in autostrada

5 giugno 2019 – Nella mattina di ieri, a circa 7 km dal casello di Orvieto in un cantiere per il rifacimento del manto stradale, ha perso la vita un operaio di 57 anni durante il turno di lavoro per conto di una ditta privata incaricata da Autostrade per l’Italia. L’uomo è stato accidentalmente investito da un collega che era al volante di un mezzo adibito alla spazzatura della pavimentazione. Inutili i soccorsi per il lavoratore deceduto sul colpo.