Tre operai gravemente feriti in una sola mattinata

Roma, 11 aprile 2023 – Una donna di 51 anni è rimasta gravemente ferita mentre lavorava in un’azienda tessile di Somma Lombardo (Varese) intorno all’ora di pranzo di oggi, dopo che del materiale di produzione pesante circa 4 chili le è caduto sulla testa. L’operaia è stata trasportata in ospedale in elicottero e non sarebbe in pericolo di vita. Sull’accaduto indagano i carabinieri e i tecnici di Ats. 
Sempre questa mattina, un operaio di 60 anni ha subìto lo schiacciamento del torace a causa del movimento di un carrello mentre effettuava un intervento su un tornio. L’incidente è accaduto all’interno delle Officine Meccaniche Cara, azienda metalmeccanica che opera nel settore delle lavorazioni meccaniche di precisione, di Domodossola (Verbano Cusio Ossola).
Un altro grave infortunio nella provincia del Verbano Cusio Ossola, a pochi minuti di distanza, è accaduto a Ornavasso dove un operatore ecologico di 52 anni è stato schiacciato dal furgone con cui stava lavorando riportando lo schiacciamento del torace e del bacino. L’uomo è stato trasportato in elicottero, cosciente, all’ospedale di Novara.