PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E Bologna, 23.11 “Tre morti al giorno, Ora Basta!”

Bologna, 23.11 “Tre morti al giorno, Ora Basta!”

Bologna, 23.11 “Tre morti al giorno, Ora Basta!”

15 novembre 2022 – Nel ricco programma di seminari proposto dalla 22esima edizione del Salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro “Ambiente Lavoro” che si svolgerà dal 22 al 24 novembre alla Fiera di Bologna, ANMIL sarà presente – all’interno del ciclo di convegni AIAS (Associazione Italiana Ambiente e Sicurezza) – al Convegno “Tre morti al giorno, Ora Basta!” che avrà luogo mercoledì 23 novembre dalle ore 14.30 alle ore 16.30 nella Sala Melodia (1 piano del Blocco B al Centro Servizi).
AIAS ha voluto riunire alcuni tra i maggiori esperti che operano nel settore della sicurezza per discutere e concretizzare l’obiettivo “zero morti sul lavoro”. Da questa missione nasce il Decalogo AIAS per il lavoro sicuro. 10 priorità per garantire un salto di qualità nella Sicurezza e Salute nel mondo del lavoro e nella società.
Apriranno i lavori la giornalista del Corriere della Sera Giusi Fasano, autrice del libro “Ogni giorno 3. Ricordi di vite perdute sul lavoro” presentato in occasione della Giornata Nazionale per le Vittime degli Infortuni sul Lavoro celebrata lo scorso 9 ottobre a Fiume Veneto (Pordenone) – clicca qui per saperne di più – la Testimonial ANMIL Ester Intini, madre di una giovane vittima del lavoro ed il Presidente AIAS Francesco Santi.
Il Convegno si concretizzerà attraverso due tavole rotonde: “Aziende ed enti ispettivi e collaborativi – problemi organizzativi interni ed esterni” e “Strumenti e competenze a supporto – Proposte e contributi ai tavoli tecnici” e garantirà il rilascio di 2 ore di crediti formativi per le figure di RSPP/ASPP/CSP/CSE/Formatori.

Per conoscere i dettagli del programma e le modalità di iscrizione clicca sulla locandina a seguire. 

Locandina Convegno

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO