23 marzo 2021 – Già due gli incidenti avvenuti oggi. Il primo ha riguardato un albergatore 56enne rimasto seriamente ferito durante i lavori di potatura di un albero a Rimini. L’uomo si trovava su una scala intento a tagliare alcuni rami quando ha perso l’equilibrio rovinando nella caduta contro un ramo acuminato che gli ha perforato la pancia. L’uomo, che non ha mai perso conoscenza, è stato ricoverato in codice rosso. Il secondo episodio, di cui non si conoscono i particolari, è accaduto ad Aicurzio, in provincia di Monza dove un uomo di 42 anni è caduto rovinosamente a terra mentre stava eseguendo un lavoro in altezza.
C’è poi da registrare un incidente mortale in itinere verificatosi ieri nei pressi di Bari. Un ragazzo di 25 anni, Carlos Modugno, è morto in un incidente stradale, avvenuto intorno alle 7 sulla strada provinciale che collega Modugno al quartiere Carbonara di Bari. La vittima viaggiava accanto al conducente, un ragazzo di 21 anni, rimasto a sua volta gravemente ferito. I due ragazzi erano colleghi in una ditta di pulizie e si stavano recando al lavoro. Il furgoncino aziendale è uscito di strada ed è finito contro il guard-rail.