PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E News E 4 operai travolti mentre scaricano scene teatrali

4 operai travolti mentre scaricano scene teatrali

4 operai travolti mentre scaricano scene teatrali

Roma, 28 maggio 2024 – Un grave incidente si è verificato presso il Teatro Pucciniano di Torre del Lago, dove quattro operai sono rimasti bloccati sotto materiali di scena che stavano scaricando. L’incidente è avvenuto mentre i lavoratori erano impegnati a scaricare parti metalliche utilizzate per allestire le quinte fisse del palcoscenico. Le parti metalliche si sono staccate e hanno travolto i quattro operai, colpendoli durante lo scarico da un camion mediante il gancio di una gru.
I vigili del fuoco, intervenuti prontamente sul posto, hanno trovato i feriti già estratti dai materiali grazie all’intervento del personale del teatro. Subito dopo, gli operai sono stati soccorsi dal personale del 118 e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale.
Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente è avvenuto quando uno degli ancoraggi utilizzati per il trasporto delle parti metalliche ha ceduto, causando il distacco dei materiali.
Tra i feriti, uno ha subito lo schiacciamento di un piede, mentre altri due hanno riportato contusioni alla schiena, sebbene fossero in grado di stare in piedi e camminare autonomamente. Il quarto operaio ha riportato una lesione al gomito.
La Fondazione Festival Pucciniano ha dichiarato: “Sono nostri dipendenti regolarmente assunti, tutto personale con esperienza che lavora da noi da anni. Indossavano le dotazioni antinfortunistiche, comprese scarpe, caschetto e guanti, e avevano ricevuto adeguata formazione sulla sicurezza sul lavoro. Siamo in attesa di notizie dall’ospedale”.
All’operazione di scarico del materiale di scena erano presenti sei addetti e un responsabile. Le indagini sono in corso per determinare le esatte cause dell’incidente e prevenire il ripetersi di simili situazioni.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO