Travolge e uccide operaio sul GRA di Roma

Nella serata di ieri, 2 aprile, un’auto è piombata su un cantiere stradale sul Grande raccordo anulare di Roma, nei pressi dello svincolo Tuscolana, travolgendo un operaio e fuggendo senza prestare soccorso. L’operaio, un 50enne di Frosinone, è stato prontamente trasportato in ospedale ma è deceduto nella notte. Rintracciato ed arrestato, il pirata è risultato positivo ai test sull’assunzione di alcol e droga.