Torino, ad un anno dal crollo della gru di Via Genova

19 dicembre 2022 – Ricorreva ieri un anno dal crollo della gru in via Genova a Torino. Un’immagine che rimarrà indelebile nelle nostre memorie a simboleggiare la tragedia di quei “crimini di pace” che sono le morti sul luogo di lavoro. 
Una targa, in memoria di Filippo Falotico, 20 anni, Roberto Peretto, 52 anni, Marco Pozzetti, 54 anni, è stata scoperta ieri in presenza delle autorità regionali. Il Sindaco di Torino, Stefano Lo Russo, ha dichiarato: “È passato e il nostro dovere non è soltanto quello di ricordare Filippo, Roberto e Marco ma anche e soprattutto quello di impegnarci a fondo perché fatti del genere non si ripetano più, in nessun caso. Lo dobbiamo alle tante persone che hanno perso la vita e ai loro familiari”. 
Una ferita che difficilmente potrà mai rimarginarsi perché costantemente alimentata da tragedie della stessa natura che non accennano a diminuire di anno in anno