Il titolare di una sala slot è stato ucciso a Legnano (VR)

23 dicembre 2019 – La scorsa notte, il titolare di una sala slot di Legnano (VR) è rimasto ucciso durante una rapina compiuta nel suo locale. Il lavoratore era un 60enne originario della provincia di Brescia.
Il rapinatore ha colpito il titolare dell’esercizio alla testa con una spranga. Le gravi lesioni riportate hanno determinato la morte dell’uomo a poche ore dal ricovero in ospedale. Sul caso indagano i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Verona e i Carabinieri di Legnano.

#sicurezzasullavoro #sicurezzaallavoro #nonraccontiamocifavole #anmileleaziende #cambiamolastoria #Inail