PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E In evidenza E Terzo Settore: approvazione definitiva al ddl di riforma

Terzo Settore: approvazione definitiva al ddl di riforma

Terzo Settore: approvazione definitiva al ddl di riforma

Roma, 26 giugno 2024 – “Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione definitiva della legge sul Terzo Settore, che introduce miglioramenti e agevolazioni di cui c’era bisogno in un mondo che in Italia è diffuso su tutto il territorio e svolge un ruolo fondamentale”. Lo ha affermato la Ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali, Marina Elvira Calderone, dopo il via libera ieri in Senato del Ddl 1097, sviluppato in 8 articoli contenenti le “Disposizioni in materia di politiche sociali e di enti del terzo settore”. “Ringrazio il Viceministro Maria Teresa Bellucci – aggiunge- per avere coordinato i lavori che hanno portato a questo importante risultato in un settore strategico per la gestione delle Politiche sociali”.
Al Terzo Settore, che rappresenta una componente fondamentale ed ormai indispensabile in molti servizi sul territorio, viene riservato un pacchetto di prime semplificazioni nella gestione burocratica ed amministrativa in termini di procedure e di bilancio.
Un’altra novità importante riguarda le associazioni d’arma per le quali sarà ora possibile iscriversi al Runts: potranno quindi continuare a svolgere il loro prezioso lavoro a vantaggio della comunità usufruendo del regime giuridico e dei vantaggi degli enti del Terzo Settore. Nei due articoli iniziali il provvedimento mette al centro l’attenzione verso i minori: viene istituito il Tavolo nazionale di lavoro sui minori e la Giornata di ascolto dei minori ed inoltre si facilitano le forme associative fra Comuni nell’assunzione di assistenti sociali.
Un provvedimento che “dà l’avvio ad una serie di riforme che il Governo intende sostenere per avvicinare le politiche e gli interventi sociali alle aspettative delle nostre comunità”., come dichiarato dalla Sen. dichia Paola Mancini, relatrice al Senato del provvedimento.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO