11 dicembre 2019 – Oggi su “Spazio Libero”, la trasmissione di Rai Parlamento, è andato in onda un servizio dedicato al tema della prevenzione del fenomeno degli infortuni sul posto di lavoro e, nello specifico, all’attività che ANMIL svolge da oltre 75 anni al fianco delle vittime del lavoro.
La giornalista Cristina Petrucci ha intrapreso un viaggio attraverso alcune realtà con le quali la nostra Associazione collabora costantemente per diffondere la cultura della sicurezza attraverso più canali possibili.
Il servizio racconta l’incontro tra ANMIL e il talentuoso fotografo invalido del lavoro David Bonaventuri, testimonial dell’Associazione con il quale sono stati intrapresi diversi progetti. Attraverso le parole del Presidente della Fondazione ANMIL “Sosteniamoli Subito”, Bruno Galvani, entriamo nel vivo della mission associativa di tutela della vittime del lavoro e delle loro famiglie.
E ancora la visita agli stabilimenti dell’azienda Cromology, che rappresenta nel nostro Paese un’eccellenza per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro e con la quale ANMIL ha stretto una collaborazione attraverso una serie di incontri di sensibilizzazione sulla tematica della prevenzione e l’intervista al suo Rappresentante Qualità e Sicurezza Ambiente, Paolo Innocenti, sull’obiettivo “Zero infortuni” portato avanti dalla ditta. L’ANMIL ha da tempo avviato un’iniziativa di diffusione della cultura della sicurezza e della prevenzione con le aziende italiane, portando negli stabilimenti la testimonianza di invalidi del lavoro e di esperti del settore della prevenzione.
Guarda il servizio di Spaziolibero

#sicurezzasullavoro #sicurezzaallavoro #anmilperleaziende #noicisiamo #nonraccontiamocifavole #cambiamolastoria #lavorosicuro