Smartworking, per l’88% dei dipendenti è un successo

Roma, 29 gennaio 2021 – La ministra per la Pubblica amministrazione, Fabiana Dadone ha firmato ieri il decreto che proroga al 30 aprile 2021 le modalità organizzative, i criteri e principi in materia di flessibilità del lavoro pubblico e di lavoro agile stabiliti dal decreto ministeriale 19 ottobre 2020, allineandone la validità alla durata dello stato d’emergenza. La notizia è sul sito del ministero della Pubblica amministrazione. Oggi commentando il Report sul lavoro pubblico diffuso dal Forum PA secondo il quale l’88% dei dipendenti ha giudicato l’esperienza di successo ha detto di provare autentica gioia e che questa esperienza non è stata certo facile per i dipendenti “ostacolati in ogni modo da una poderosa campagna diffamatoria e dalle difficoltà quotidiane, ma non hanno mollato. Nonostante tutto, un grande successo, una grande rivoluzione culturale”.
“Abbiamo fatto la storia – conclude – reagendo a una crisi senza precedenti con idee innovative: non ci sarebbe stata la possibilità di tutto ciò senza lo spirito e la ventata di freschezza portati al Governo del Paese dal Movimento 5 stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.