Roma, 5 gennaio 2021 – È di tre vittime il bilancio di un incidente stradale mortale avvenuto sulla provinciale 26 Pachino-Rosolini, nel Siracusano. Erano tre braccianti agricoli a bordo della stessa auto che stavano rientrando a casa al termine della loro giornata di lavoro nei campi. Si tratta di Pietro Calvo, 55 anni, Sebastiano Di Pietro, 60 anni, e Vincenzo Buscemi, 81 anni, originari di Pachino. I primi due risultano disoccupati ed il terzo è un pensionato ma lavoravano saltuariamente come braccianti.
Per cause ancora da accertare la vettura si è scontrata con un Tir che proveniva in direzione opposta. Due braccianti sono morti immediatamente mentre il terzo è deceduto in ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Noto per i rilievi e i vigili del fuoco che hanno estratto i corpi dalle lamiere dell’auto ed hanno messo in sicurezza i mezzi coinvolti.