San Donato (LE), muore a 30 anni folgorato sul lavoro

28 marzo 2022 – Un inizio settimana tragico per gli infortuni sul posto di lavoro. Antony Turnone, operaio 30enne di Martina Franca (Taranto) è morto questa mattina dopo essere stato investito da una scarica elettrica mentre lavorava in un impianto fotovoltaico di San Donato, in Salento.
Secondo le ultime ricostruzioni della dinamica dell’incidente, sembra che il braccio meccanico del camion che stava manovrando per spostare dei container abbia urtato un cavo dell’alta tensione. Il giovane lavoratore era a servizio per conto di una ditta. Immediatamente soccorso, Turnone è stato condotto in codice rosso all’ospedale Vito Fazzi di Lecce dove è spirato.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.