PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

PER AGGIORNAMENTI, CONDIVISIONE E COMMENTI CI TROVI ANCHE SUI SEGUENTI SOCIAL

Home E In primo piano E Rivalutazione delle prestazioni economiche INAIL a partire dal 1° luglio 2023

Rivalutazione delle prestazioni economiche INAIL a partire dal 1° luglio 2023

Rivalutazione delle prestazioni economiche INAIL a partire dal 1° luglio 2023

7 giugno 2023 – La rivalutazione delle prestazioni economiche erogate dall’INAIL a seguito di infortunio e malattia professionale sarà pari a +8,1% a decorrere dal 1° luglio 2023. Per la rivalutazione è stata applicata la variazione percentuale degli indici dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati accertata dall’ISTAT, non essendosi verificata la variazione retributiva minima del 10% prevista dalla legge (l’ultimo anno in cui tale soglia è stata superata è stato il 2021).
Siamo quindi lieti di comunicare che per quest’anno la percentuale di aumento sarà decisamente più alta di quelle registrate negli ultimi anni, caratterizzati da prezzi al consumo e da salari a lungo in stallo. L’ANMIL si è costantemente interessata affinché venissero prontamente espletate tutte le procedure amministrative necessarie al recepimento del nuovo indice dei prezzi, al fine di garantire l’adeguatezza delle prestazioni.
Per l’effettiva applicazione dell’aumento, che solitamente avviene a partire dal rateo di novembre, occorrerà attendere l’emanazione dei relativi decreti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, a seguito dei quali l’INAIL potrà procedere alle operazioni di ricalcolo e liquidazione, con recupero degli arretrati maturati dal 1° luglio.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti chiamate il nostro Numero Verde 800.180943 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00 o rivolgetevi al Patronato ANMIL.

La Rete ANMIL

SCOPRI IL NOSTRO 5 X 1000

COME UTILIZZIAMO IL VOSTRO SOSTEGNO