Rider, dopo l’incidente ragazzo pakistano sta meglio

Roma, 9 aprile 2021 – Sta finalmente meglio il rider rimasto coinvolto la scorsa settimana in un incidente in bicicletta a Ferrara mentre effettuava una consegna. Il 23enne di origini pakistane, che è ancora ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cona, non è più in coma farmacologico e presto potrebbe essere trasferito in un normale reparto di degenza. Del suo caso si era interessato anche il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, dal momento che inizialmente sembravano esserci complicazioni nell’avviare la pratica di infortunio: successivamente però Deliveroo, la piattaforma di food delivery per cui lavora il rider, aveva chiarito che la pratica infortunistica era stata gestita e trasmessa all’Inail in linea con quanto previsto dalla normativa.

3 thoughts on “Rider, dopo l’incidente ragazzo pakistano sta meglio

  • 515014 452264You created some first rate factors there. I seemed on the internet for the difficulty and located a lot of people will go along with together together with your site. 295208

  • 563391 703891It is truly a great and useful piece of info. Im happy which you just shared this helpful information with us. Please stay us informed like this. Thank you for sharing. 463608

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.