26 giugno 2019 – Su proposta del Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, è stato riattivato il tavolo di confronto sulla non autosufficienza, al fine di avviare una discussione generale sulle prospettive di riforma del settore e, nello specifico, per condividere i contenuti del primo piano per la non autosufficienza. I lavori del tavolo, che si sono svolti ieri, sono stati coordinati dal Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali, Claudio Cominardi, e dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alla disabilità, Vincenzo Zoccano. La giornata di ieri ha segnato il “riavvio al percorso interrotto qualche anno fa, che aveva l’obiettivo di arrivare alla stesura di una legge che ristabilisse un fondo destinato ai milioni di non autosufficienti”. Nell’accogliere favorevolmente tale riavvio, i sindacati hanno anche sottolineato la delusione per l’assenza al tavolo del Ministro del Lavoro, auspicando che lo stesso possa essere presente ai prossimi incontri per testimoniare la grande considerazione che il governo riserva a questo settore.