RG, il Sindaco addolorato per l’operaio schiacciato

Roma, 18 maggio 2020 – Lutto cittadino per la prematura e tragica scomparsa del concittadino Raffaele Antoci di 53 anni. Sono state queste le disposizioni per lo scorso 15 maggio del Sindaco di Comiso in provincia di Ragusa, Maria Rita Schembari. Il tragico incidente sul lavoro avvenuto il 13 maggio a Ragusa, infatti, ha lasciato scioccato tutto il Comune e non solo. L’uomo era rimasto schiacciato, pare da un carrello, mentre stava lavorando in una ditta che realizza prefabbricati per l’edilizia. Alle esequie era presente solo un rappresentate dell’amministrazione, in ottemperanza alle norme sul distanziamento e per non togliere ai familiari la possibilità di essere tutti presenti. Il Sindaco di Comiso, ha dichiarato: “Sono affranta e vicina con il cuore alla famiglia. Atrocità di questo genere funestano purtroppo la nostra civiltà e ci impongono forti ed indifferibili interrogativi sulle misure per la sicurezza sui luoghi di lavoro”.

#sicurezzasullavoro #mortesullavoro #prevenzione #lavoro #security #dead #prevention #work