Regione Calabria istituisce Garante per persone disabili

Roma, 1° agosto 2022 – Il Consiglio regionale della Calabria ha istituito la figura del Garante regionale per le persone con disabilità. La proposta, firmata dai capigruppo di entrambi gli schieramenti, è stata approvata, per come emendata, all’unanimità.
Illustrando i contenuti della legge, il consigliere Ferdinando Laghi ha definito urgente l’istituzione della figura del Garante dei diritti delle persone con disabilità. Nella sua relazione Laghi ha informato che, rispetto al panorama nazionale, la proposta inserisce anche la previsione della Rete regionale per la tutela della disabilità, “che rappresenta – ha dichiarato – una importante forma di collaborazione tra le parti istituzionali interessate alla tutela del disabile. Una legge che è stata sostenuta da tutte le forze politiche presenti in Consiglio attraverso la sottoscrizione da parte di tutti i capigruppo. Questa proposta rappresenta un elemento di sviluppo civile e, nel contempo, una tappa importante, seppur non certo un punto di arrivo, nel faticoso percorso che deve portare al concreto e quotidiano riconoscimento dei diritti delle persone con disabilità. Un importante segnale di unità quando sul tappeto ci siano diritti inalienabili e obiettivi condivisibili”.