Precipita ascensore, un operaio morto ed uno ferito

11 febbraio 2022 – Un operaio di 55 anni è morto ed un altro, 26enne, è ricoverato in gravissime condizioni dopo essere precipitati all’interno del vano ascensore mentre stavano installando una cabina in un palazzo di Milano.
Secondo le prime dichiarazioni dei Vigili del Fuoco la caduta affrontata dai lavoratori è stata da più di 20 mt di altezza. 
L’operaio sopravvissuto è stato trasferito al Niguarda di Milano con traumi al volto, al torace, al bacino e alle gambe.
La Procura sta per aprire un fascicolo per omicidio colposo ed il pm di turno, la dott.ssa Ilaria Perinu, ha disposto l’autopsia sul corpo del lavoratore deceduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.