Roma, 24 aprile 2020 – Il consorzio europeo costituito tra le aziende di Rethera di Pomezia (Roma), Leukocare di Monaco e Univercells di Bruxelles rende noto l’inizio dei lavori della sperimentazione clinica sull’uomo dalla prossima estate di un vaccino anti #COVID-19 la cui produzione su larga scala dovrebbe essere avviata subito dopo. Il vaccino che si sta studiando ha come bersaglio la proteina Spike utilizzata dal virus per aggredire le cellule umane e utilizza un adenovirus egli scimpanzé per stimolare la produzione di anticorpi e l’attività delle cellule immunitarie.