Pennesi (INL) in audizione su sicurezza e prevenzione

Roma, 16 ottobre 2023 – Lo scorso 3 ottobre, il Direttore Generale dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, Paolo Pennesi, è stato ascoltato in audizione dalla Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di lavoro in Italia, sullo sfruttamento e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro del Senato.
Il focus dell’audizione è stato incentrato sul tema della prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro. Al riguardo, il Direttore Pennesi, è intervenuto evidenziando la carenza di ispettori che svolgono attività di controllo in materia di prevenzione e sicurezza. Attualmente si parla di circa 200 ispettori all’attivo e di 700 risorse in formazione. In considerazione di ciò, il Direttore ha sottolineato che, ad oggi, il suo impegno è rivolto da un lato al reclutamento di nuove risorse specializzate e dall’altro a garantire un sistema di controllo in materia di prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro efficace ed efficiente in una logica di collaborazione con le ASL.
Inoltre, con riferimento alle inattuazioni del D.Lgs. 81/2008, circa la qualificazione professionale delle imprese, Pennesi ha ribadito la necessità di procedere ad una selezione preventiva all’iscrizione alla camera di commercio delle imprese che realmente abbiano le competenze ed un’organizzazione appropriata per svolgere la loro attività. Infine, rispetto alla formazione dei lavoratori, ha evidenziato altresì la necessità di garantire l’adeguatezza dei soggetti formatori autorizzati per i corsi di sicurezza.