Parcheggi gratis sulle strisce blu e stretta contro abusivi

Roma, 11 novembre 2021 – Il Ministro per le disabilità Erika Stefani, con un post su facebook, ribadisce l’ottimo risultato raggiunto attraverso il riconoscimento del diritto ai  parcheggi gratis sulle strisce blu per le persone con disabilità e la conseguente stretta contro chi occupa abusivamente gli stalli a loro riservati.
Con il nuovo codice della strada, appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale, si compiono infatti nuovi passi avanti di civiltà.
𝐆𝐥𝐢 𝐚𝐛𝐮𝐬𝐢𝐯𝐢 𝐩𝐞𝐫𝐝𝐞𝐫𝐚𝐧𝐧𝐨 𝐟𝐢𝐧𝐨 𝐚 𝐬𝐞𝐢 𝐩𝐮𝐧𝐭𝐢, 𝐜𝐨𝐧 𝐬𝐚𝐧𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐟𝐢𝐧𝐨 𝐚 𝟔𝟕𝟐 𝐞𝐮𝐫𝐨. 𝐔𝐧 𝐮𝐥𝐭𝐞𝐫𝐢𝐨𝐫𝐞 ‘𝐠𝐢𝐫𝐨 𝐝𝐢 𝐯𝐢𝐭𝐞’ 𝐜𝐨𝐧𝐭𝐫𝐨 𝐜𝐡𝐢 𝐧𝐨𝐧 𝐫𝐢𝐬𝐩𝐞𝐭𝐭𝐚 𝐥𝐞 𝐫𝐞𝐠𝐨𝐥𝐞 𝐛𝐚𝐬𝐢𝐥𝐚𝐫𝐢 𝐝𝐢 𝐜𝐢𝐯𝐢𝐥𝐭𝐚̀: 𝐜𝐨𝐧 𝐢𝐥 𝐩𝐫𝐞𝐜𝐞𝐝𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐭𝐞𝐬𝐭𝐨, 𝐢𝐧𝐟𝐚𝐭𝐭𝐢, 𝐢 𝐩𝐮𝐧𝐭𝐢 𝐝𝐞𝐜𝐮𝐫𝐭𝐚𝐭𝐢 𝐞𝐫𝐚𝐧𝐨 𝐬𝐨𝐥𝐨 𝟐 𝐞 𝐥𝐚 𝐬𝐚𝐧𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐧𝐨𝐧 𝐬𝐮𝐩𝐞𝐫𝐚𝐯𝐚 𝐢 𝟏𝟔𝟖 𝐞𝐮𝐫𝐨.  
“Potremo dire di aver pienamente compiuto il percorso verso una società totalmente inclusiva quando per far rispettare questi elementari principi non ci sarà bisogno di inasprire le sanzioni. Fino a quel momento è bene che siano adottate politiche rigorose e attente per la tutela dei diritti delle persone con disabilità” così puntualizza il Ministro.