Osservatorio INPS: colf e badanti italiane in crescita

28 giugno 2019 – I dati pubblicati dall’Osservatorio dell’INPS sui lavoratori autonomi (artigiani e commercianti) raccontano chiaramente il capovolgersi dello scenario riguardante il mestiere di colf o badante in Italia.
Nel nostro Paese, nel 2018, le lavoratrici domestiche contribuenti erano 860mila: questo numero, drasticamente diminuito negli ultimi cinque anni, riguarda soprattutto lavoratrici di nazionalità italiana. L’88,4% sono donne e la regione che presenta il maggior numero di lavoratori domestici, sia uomini che donne, è la Lombardia, con 155.467 lavoratori pari al 18,1%, seguita da Lazio (14,8%), Emilia Romagna (8,8%) e Toscana (8,7%). Tra le colf straniere, che restano comunque più del 70% del totale, la maggioranza proviene dall’est Europa.
Per approfondire