Orlando, battaglia per parità genere deve essere di tutti

Roma, 14 luglio 2021 – “La battaglia per la parità di genere deve essere di tutti”: lo ha affermato il ministro del Lavoro Andrea Orlando nell’intervento alla riunione del W20 ieri a Roma sottolineando come la pandemia ha messo in evidenza la drammatica alternativa per le donne tra il lavoro  e la cura, sempre più gravante sulle loro spalle. Se a questo si aggiunge la differenza salariale ci si rende conto del perché molte donne sono state costrette a uscire dal mercato del lavoro.
“Dobbiamo da un lato potenziare le infrastrutture sociali e rendere questa alternativa meno drastica – ha detto il Ministro – e dall’altra far in modo che il lavoro di cura diventi meno prerogativa di quanto  non sia oggi delle donne. Poi bisogna lavorare sul divario salariale perché poi quando si decide in un bilancio familiare chi deve restare a casa rimane chi guadagna meno e più spesso è la donna”.
Riferendosi al PNNR ha quindi dichiarato che nell’ambito delle infrastrutture sociali “dovremo vigilare perché risorse che non hanno precedenti nella storia recente siano spese in modo tempestivo”.

One thought on “Orlando, battaglia per parità genere deve essere di tutti

  • 439686 185051Just wanna remark on couple of general points, The site style is ideal, the subject matter is rattling good 293105

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.