Operaio travolto dalla propria auto durante un sopralluogo

Roma, 14 dicembre 2020 – Un operaio di 50 anni è morto nel pomeriggio di ieri in alta Valmarecchia, a Maiolo in provincia di Rimini. E’ rimasto schiacciato tra un muretto e la propria automobile, parcheggiata in discesa: probabilmente il freno a mano non ha retto e l’uomo è morto mentre tentava di risalire a bordo. La dinamica è comunque tutta da chiarire ed è al vaglio dei carabinieri di Novafeltria. L’operaio si trovava sul posto per un sopralluogo, in vista di lavori sull’energia elettrica pianificati per i prossimi giorni.