Operaio muore sulle Dolomiti colpito da una corda

Roma, 18 marzo 2024 – Un operaio bosniaco di 41 anni, è morto in un incidente avvenuto ieri pomeriggio in un bosco in Val Visdende, nel comune di San Pietro di Cadore (Belluno).
L’allarme al Suem 118 è giunto intorno alle 14.10. Secondo una prima ricostruzione dell’episodio, l’uomo sarebbe stato colpito a morte da una corda staccatasi in un cantiere. Sul posto, con l’elisoccorso sono intervenuti i tecnici dello Spisal dell’Ulss 1 Dolomiti, i carabinieri.