4 dicembre 2019 – Attorno alle 13.30 di oggi a Zurlengo, nel Bresciano, un operaio è morto sul lavoro dopo essere rimasto schiacciato tra il braccio meccanico di una gru e il tetto di una struttura sulla quale stava effettuando delle riparazioni. Sono stati dei passanti a dare l’allarme dopo aver notato il corpo, ormai senza vita, dell’uomo. Si attendono ulteriori aggiornamenti.

#cambiamolastoria #nonraccontiamocifavole #sicurezzasullavoro #bastamortisullavoro #lavorosicuro #sicurezzaallavoro