Operaio muore in un cantiere stradale a Livorno

Roma, 22 febbraio 2022 – Un uomo di 55 anni è stato investito su una strada di Vada (Livorno).  L’operaio era impegnato nella costruzione di una rotatoria quando l’auto lo ha compresso contro un mezzo pesante della ditta, posteggiato dentro il cantiere. Anche un altro operaio è rimasto travolto ma le sue condizioni non sarebbero gravi.
Secondo una ricostruzione della polizia municipale, una vettura non avrebbe rispettato una precedenza e un altro veicolo che sopraggiungeva per evitarla avrebbe sbandato andando a investire i due operai. 
Sul luogo dell’incidente mortale sono intervenuti gli ispettori della Medicina del lavoro della Asl oltre ai carabinieri e alla polizia municipale che ha effettuato i rilievi insieme ai vigili del fuoco di Livorno e tre ambulanze del 118 con la Pubblica assistenza di Rosignano. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.