NY, Conferenza sviluppatori e tecnologie preventive

Roma, 23 giugno 2020 – Conferenza per gli sviluppatori Apple a New York ieri 22 giugno nel corso della quale la nota casa informatica presenta diverse tecnologie, tra le quali un gadget da polso in grado di monitorare come ci si lavano le mani, uno dei requisiti principe nella lotta al #coronavirus, e l’igiene del sonno. Grazie a un nuovo software l’orologio di Cupertino potrà dire se ci si lavano le mani in modo corretto o se c’è bisogno di ulteriori istruzioni. L’amministratore delegato di Cupertino, Tim Cook, ringrazia i medici e gli infermieri per il lavoro svolto in questo momento di #pandemia, e osserva come la gente si affida sempre di più sulle tecnologie per restare connessa. Dichiara Cook: “La storia ci ha insegnato che le grandi sfide sono affrontate” e superate “con grande creatività e grandi passi in avanti”. Nella stessa occasione Apple presenta IOS 14 con una Siri migliorata in grado di inviare anche messaggi vocali, e una app per le traduzioni che consente a due persone di avere una conversazione in due diverse lingue e, per gli amanti della bicicletta, Maps offre anche indicazioni dedicate che consentono di identificare piste ciclabili ma anche l’eventuale presenza di gradini e traffico, un’applicazione di sicura importanza per il mondo della disabilità.

#disabilità #sicurezza #prevenzione#tecnologia #igiene #corona #covid #covid19 #disability #security #prevention #technology #hygiene 

2 thoughts on “NY, Conferenza sviluppatori e tecnologie preventive

  • Link exchange is nothing else but it is just placing the other person’s website link
    on your page at suitable place and other person will also do similar
    in support of you.

  • You really make it seem really easy together
    with your presentation however I to find this matter to be actually one thing that I think I might by no
    means understand. It sort of feels too complex and extremely vast for me.
    I am taking a look ahead on your next publish, I will try to get the
    grasp of it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.