Nuovi infortuni sul lavoro a Firenze e Cilavegna (PV)

Roma, 11 giugno 2021 – Nella giornata di ieri si sono verificati due nuovi infortuni sul lavoro: a Firenze, un uomo di 50 anni è caduto da un pancale dall’altezza di tre metri mentre stava lavorando per una ditta di arredamenti. Secondo quanto si apprende da fonte sanitarie, l’operaio, ferito, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Careggi.
Dinamiche diverse ma esito analogo per un dipendente di un’azienda che si occupa di giardinaggio a Cilavegna. L’uomo si sarebbe procurato una grave ferita a un dito della mano sinistra a causa dell’anello che portava e che sarebbe rimasto impigliato in una parte metallica del camion. Il dito sarebbe stato strappato e l’operaio è stato trasportato in codice rosso con l’elicottero alla clinica Multimedica di Sesto San Giovanni, dove si è tentato l’intervento chirurgico per riattaccare il dito.